Vogliamo agevolare la tua visita. We want to make your visit easier.

Italiadavedere a Firenze: cioccolato, visite e arte!

Sabato 20 Febbraio 2016Eccoci qui, sul treno Frecciarossa da Milano, in partenza per Firenze Santa Maria Novella. Arriviamo a Firenze attorno alle 10.20 e uscendo dalla stazione ci dirigiamo proprio verso gli stand della Fiera Artigianale del Cioccolato, che da poco ha aperto i battenti per questa penultima giornata dell'edizione 2016.

Sono ancora pochi i visitatori che si aggirano ammirando tutte le prelibatezze esposte: cremini, lecca lecca di cioccolato, salami di cioccolato, cioccolato lavorato in qualsiasi forma possibile (anche fino a sembrare formaggio!), innumerevoli qualità di cioccolato, ciccolata calda...e timidamente c'è chi inizia la giornata assaggiando qua e là...

Decidiamo di fare una passeggiata e visitare la città: da piazza Santa Maria Novella ci spostiamo verso Piazza Duomo, dove incontriamo e visitiamo il Duomo di Santa Maria del Fiore, costruito nel XIII secolo, ma la cui facciata venne sostituita nel XIX secolo, con la cupola progettata dal Brunelleschi.Uscendo dal Duomo, sulla stessa piazza, troviamo il Battistero di San Giovanni e il Campanile di Giotto, costruito nella stessa epoca della chiesa.

Ovviamente non ci facciamo mancare nulla e decidiamo di salire gli oltre 400 scalini per arrivare in cima al campanile e godere così di uno splendido panorama di tutto il centro storico di Firenze!

Ricominciamo la nostra passeggiata alla scoperta della bellissima città di Firenze e proseguiamo verso Piazza della Signoria, dove restiamo affascinati dalla famosissima Fontana del Nettuno e dalla vista di Palazzo Vecchio e della Loggia dei Lanzi...intravediamo poco più avanti il Museo degli Uffizi...peccato restare una sola giornata e non avere il tempo di visitare le sue sale e vedere i capolavori dell'arte italiana che vi sono esposti!

E' quasi l'ora di pranzo e decidiamo di spostarci nella zona del Lungarno per cercare un ristorantino che ci attiri...

Ponte Vecchio

Vediamo così il Ponte Vecchio, dall'aspetto medievale ben conservato e lo attraversiamo: a destra e a sinistra le botteghe orafe ci soprendono con le loro splendide vetrine! E sì, proprio così, perchè il Ponte Vecchio di Firenze non è come tutti gli altri ponti: è chiuso sui lati per quasi tutta la sua lunghezza!
Percorrendolo quasi non ci si rende conto di trovarsi su un ponte, se non nel piccolo tratto centrale in cui un'apertura ci mostra lo splendido panorama sul fiume Arno.

Oltre il ponte, dopo pochi passi, ci troviamo proprio di fronte a Palazzo Pitti e poco più avanti ci lasciamo affascinare dalla vista delle fontane e statue antiche, circondate da laghetti e alberi del Giardino di Boboli.

E' quasi ora di tornare a casa e rientriamo verso Piazza Santa Maria Novella dove abbiamo un ultimo assaggio della Fiera del Cioccolato Artigianale (giusto il tempo di fare qualche buon acquisto!) ed entriamo a visitare una delle chiese più belle di Firenze: Santa Maria Novella!

La nostra giornata ora si conclude, torniamo in stazione e saliamo sul treno che in poco meno di due ore ci riporta verso casa.

Vuoi fare una breve vacanza per partecipare a questo evento? Richiedi un reventivo personalizzato

Quale località Italiana ti piacerebbe visitare?

Cerca un luogo che ti piacerebbe visitare, conoscere e scoprire

I cookie ci aiutano a migliorare la fruizione del nostro sito. Scopri di più