Vogliamo agevolare la tua visita. We want to make your visit easier.

Sant'Agata De' Goti - Il centro storico: monumento a cielo aperto

Il centro storico: monumento a cielo aperto

Partenza: Largo Annunziata
Arrivo: Duomo
 
Distanza percorsa: circa  800 metri
 
Parcheggi consigliati:  E’ possibile lasciare l’auto direttamente nella piazza formata da Largo Annunziata (Piazza Trieste e Piazza Castello)

 

Il centro storico di Sant’Agata De’ Goti, sviluppato alle falde del monte Maineto, oltre il Torrente Martorano, concentra in poco meno di 1 chilometro di lunghezza un ricco patrimonio di palazzi storici, chiese e elementi architettonici di enorme pregio.

Iniziamo la visita da Largo Annunziata, ove sorge la chiesa dell’Annunziata; da qui si prosegue verso una piazza irregolare, dove si trovano i resti del castello eretto dai Longobardi e ampliato dai Normanni, del quale si intravedono le arcate ogivali del cortile, un affresco con Diana e Atteone di Tommaso Giaquinto al piano superiore e in fondo alla piazza Trieste un torrione cilindrico isolato (attualmente i resti sono in fase di recupero) e la chiesa romanica di San Menna. Proseguendo la nostra passeggiata lungo via Roma, che attraversa tutto il centro storico, facciamo una deviazione sul ponte sul Torrente Martorano, dal quale è possibile ammirare le case del centro storico a precipizio sul torrente. Tornando su via Roma raggiungiamo la chiesa di Sant’ Angelo in Munculanis, sorta su una preesistente struttura romana. Poco più avanti troviamo la chiesa di Santa Maria di Costantinopoli e l’attiguo Monastero delle Redentoriste, con il suo portale seicentesco e nella piazza di fronte la chiesa del Carmine. Ci rimettiamo in cammino e poco dopo incontriamo la chiesa di San Francesco  e il municipio, che è parte integrante del complesso conventuale francescano. Una volta attraversata Piazza Umberto I si giunge al cortile con fontana del settecento, su cui si affaccia il Palazzo Vescovile. Più avanti, in Piazza Sant’Alfonso, troviamo infine il Duomo dedicato all’Assunta, fondato nel 970 su un tempio pagano, rifatto nel XII secolo e restaurato nel settecento e nel secolo scorso.

Vuoi visitare Sant'Agata De' Goti? Richiedi un preventivo personalizzato

Quale località Italiana ti piacerebbe visitare?

Cerca un luogo che ti piacerebbe visitare, conoscere e scoprire

I cookie ci aiutano a migliorare la fruizione del nostro sito. Scopri di più